Tecniche manuali

OPERATORE:

Mario Daniel, massoterapista, utilizza un approccio innovativo alla cura dei dolori articolari e dei problemi posturali:

Il  Metodo  Spiralstabilization (S.P.S)

E´ un sistema di prevenzione  e terapia  del mal di schiena, ideato dal Dr. Med Richard Smìšek.

L’obbiettivo del metodo è quello di stabilizzare e mobilizzare la colonna vertebrale, per riacquistare l’autonomia del movimento naturale del corpo.

Attraverso l’esecuzione di esercizi personalizzati, vengono attivati dei muscoli che agiscono lungo  specifiche catene muscolari  in forma spiralica.

Rinforzando queste catene muscolari, viene sviluppata una forza di trazione che estende il corpo verso l’alto.

L’effetto della trazione è indispensabile per ridurre la pressione sui dischi vertebrali e sulle articolazioni, favorendo  subito il miglioramento alla loro nutrizione e rigenerazione.

L’esercizio viene eseguito lentamente con l’ausilio di una corda elastica, il cui scopo è quello di consentire un ampio movimento degli arti con minimo sforzo, mettendo in azione muscoli agonisti ed antagonisti.

Questo principio fondamentale, di reciproca inibizione, permette di rinforzare la muscolatura indebolita e decontrarre quella ipertesa.

L’efficacia dell’attivazione delle catene muscolari a spirale, è stata validata scientificamente con analisi elettromiografiche dettagliate.

In sinergia alla ginnastica terapeutica vengono applicate delle tecniche di massaggio anatomico mirato, che hanno la principale finalità di sciogliere quelle tensioni muscolari che ostacolano la corretta esecuzione degli esercizi.

Questo aiuta ad accelerare notevolmente il processo positivo del trattamento; tuttavia  le tecniche manuali non sostituiscono gli esercizi,  che restano la principale forma di terapia.

Il metodo è indicato a tutte le fasce di età,  permette di lavorare con efficacia sulla cura e prevenzione di :

  • Dolori alla schiena e altre articolazioni
  • Ernia del disco
  • Scoliosi
  • Squilibri posturali